Il corso tecnico LIFE4FIR “La propagazione vegetativa delle conifere: corso teorico e pratico di innesto dell’Abies nebrodensis” – Polizzi Generosa, 18 novembre 2021

Il consorzio del progetto LIFE4FIR ha organizzato per il 18 novembre 2021 un corso tecnico sull’innesto dell’Abies Nebrodensis presso il vivaio di Piano Noce, dove gli esperti dell’IBE-CNR hanno tenuto una lezione teorica e pratica ai tecnici e agli operai della Regione e dell’Ente Parco delle Madonie.

Il Corso è stato pensato con l’obiettivo di fornire brevi nozioni di base sulla propagazione vegetativa delle conifere e di pratica dell’innesto dell’abete delle Madonie, al fine di promuovere la conservazione della specie attraverso la creazione di un arboreto clonale.

Di seguito alcune foto scattate durante l’evento.

Meeting di monitoraggio per i 24 mesi del progetto LIFE4FIR – 15-16 novembre 2021

Il consorzio del progetto LIFE4FIR si è riunito nuovamente in Sicilia nel mese di novembre per il periodico meeting di monitoraggio (qua disponibile l’agenda). Una due giorni piena di attività!

Nel corso della prima giornata, tutti i beneficiari ed il monitor esterno si sono riuniti nella bella sede del comune di Polizzi Generosa per discutere i risultati ottenuti e le attività previste per i prossimi mesi.

 

Nel pomeriggio, terminato l’incontro, i partecipanti si sono spostati per una visita alla Seed Bank  allestita all’interno del Museo dell’Abies nebrodensis, presso il comune di Polizzi Generosa.

Durante la visita è stato possibile osservare i primi campioni di semi posti in conservazione: questa attività è di fondamentale importanza per il mantenimento del germoplasma della specie.

 

La seconda giornata è stata dedicata ad una escursione presso il popolamento originario di Abies nebrodensis. La passeggiata sul percorso degli Abies è stata organizzata per mostrare al monitor gli interventi effettuati fino ad oggi, con una particolare attenzione all’installazione del nuovo sistema di recinzione intorno agli alberi e al sistema di videosorveglianza.

LIFE4FIR per la Giornata Mondiale dell’Ambiente – 5 maggio 2021

Sabato 5 maggio, in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente, nella Piazza del Duomo di Messina è stata organizzata l’iniziativa ‘Germogli in Città’. Nell’occasione l’EPM ha predisposto uno spazio per la presentazione e promozione del progetto Life4fir, attraverso la distribuzione di gadget, brochure, cappellini e di alcune piantine di Abies nebrodensis consegnate direttamente dal presidente dell’Ente Parco, Dr. Angelo Merlino.

Il telerilevamento via drone e le attività di monitoraggio del progetto LIFE4FIR

Il telerilevamento via drone del progetto LIFE4FIR

All’inizio di ottobre 2020 è stato eseguito il rilievo dell’area naturale tramite drone dotato di telecamere multispettrali. Il telerilevamento con drone permette di monitorare lo stato di salute degli alberi e dell’habitat misurando al radiazione riflessa dalla vegetazione.

Il volo col drone ha permesso di acquisire riprese panoramiche dell’habitat e dei singoli alberi del popolamento di Abies nebrodensis.

Esemplare n. 8

Esemplari n. 10 ed 11

Esemplare n. 12

Esemplari n. 16 e 17

Esemplare n. 19

Il monitoraggio fitosanitario e le attività di laboratorio di LIFE4FIR

Il progetto LIFE4FIR prevede il monitoraggio tramite indagini fitosanitarie, effettuate nel novembre 2019 e nell’ottobre 2020. Gli esemplari di Abies Nebrodensis sono stati sottoposti ad un attento esame visivo per valutarne lo stato vegetativo in base alla forma e alla trasparenza della chioma rilevati, al fogliame, alla presenza di parti in sofferenza, disseccate o danneggiate, ed infine in base alla presenza di lesioni.

Analisi in laboratorio per le attività di monitoraggio di LIFE4FIR

I campioni raccolti sono stati analizzati in laboratorio attraverso: osservazioni allo stereomicroscopio, isolamento e coltura di colonie fungine e loro caratterizzazione genetica attraverso l’amplificazione PCR e il sequenziamento di loci target per la loro identificazione. Tutto ciò ha permesso l’identificazione della microflora fungina associata alle alterazioni osservate e di rilevare l’eventuale presenza di patogeni nocivi.

Aggiornamento autunnale sulle attività del progetto LIFE4FIR

Le attività del progetto LIFE4FIR continuano, nonostante le rilevanti difficoltà legate all’attuale pandemia COVID-19.

In particolare nel mese di ottobre 2020 i beneficiari del progetto si sono riuniti in Sicilia, al fine di svolgere il meeting periodico di coordinamento. Oltre alla riunione di aggiornamento per i 12 mesi del progetto, i beneficiari hanno approfittato della trasferta in Sicilia per effettuare le visite ai siti coinvolti nel progetto LIFE4FIR.

Di seguito alcune foto scattate durante queste attività.

Una fase del meeting di monitoraggio tecnico e finanziario tenutosi lo scorso 12 Ottobre nei locali restaurati dell’antica biblioteca presso l’Orto Botanico di Palermo.

 

Il gruppo LIFE4FIR durante la visita al Museo dell’Abies nebrodensis allestito all’interno del municipio di Polizzi Generosa. Il museo ospiterà la criobanca prevista nel progetto.

 

Avvicinamento all’esemplare n. 12 durante il monitoraggio delle condizioni vegetative e sanitarie dello scorso ottobre.

 

Prelievo dei campioni dall’esemplare n. 12 per osservazioni ed analisi di laboratorio.

 

Transito sulla pietraia lungo tra il Vallone madonna degli Angeli e il Monte Scalone.

 

Davanti all’albero n. 1, il più remoto del popolamento. 

 

La fruttificazine verificatasi nel 2020 è stata particolarmente abbondante. I coni raccolti dalle singole piante sono stati posti in cassette presso il vivaio Piano Noce, in attesa dell’estrazione.